Password che passione!

… E se come tutti gli anni compare la lista delle password più utilizzate in rete, dove come da sempre risulta prima in classifica la “12345” seguita dalla sempre inossidabile “password”, io vorrei sottoporre alla vostra attenzione le password più fantasiose che nella mia personale esperienza ho avuto modo di sentire e… apprezzare:

1) mihannorubatolabici

2) nonmibecchi

3) 123fantecavalloere

4) 44infilax6restodi2

5) tefacciolapplauso

6) la_fiducia_e_tutto

7) techannomaimannato

8) chi_entra_muore!

9) fattaperricordarmela

10) unpoitrasiri

Le ho apprezzate e molte di loro sono anche abbastanza sicure. Ma sapete quale è un metodo per creare delle password sicure? Mozzilla support (leggi articolo) ne consiglia uno piuttosto ingegnoso per creare password sicure, ma facilmente memorizzabili.

Basta prendere una frase a voi nota ed utilizzata spesso, un proverbio che vi sta a cuore, il ritornello di una canzone etc etc, prendere le sole iniziali di ogni parola (e se ce ne sono trasformare le parole in numeri), aggiungere, se possibile, caratteri speciali all’inizio o alla fine ed aggiungere, per personalizzarle a seconda del sito, le iniziali del sito di riferimento.

Facciamo un esempio

1) “due buoni compagni di viaggio non dovrebbero lasciarsi mai” – scegliamo una frase

2) 2bcdvndlm – trasformiamo le parole in numero dove possibile e scriviamo solo le iniziali

3) 2BcdvndlM# – mettiamo le maiuscole alla prima e ultima lettera ed aggiungiamo un carattere speciale

4) 2BcdvndlM#Ub – per personalizzare a seconda del sito aggiungiamo alternando maiuscolo e minuscolo le iniziali del sito (unicredit banca).

Facile ed efficace!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.